GIOCHI? o la meraviglia di giocare, lasciando correre l'immaginazione

Teatro d'Oggetti
Una creazione di Rocamora Teatre, basata su un'idea originale di Carles Cañellas.
Spettacolo di formato medio su tavolo. Interiore o esteriore. Senza parole. Durata 45' (aggiustabile).
Per bambini dai 2 ai 6 anni e famiglie. Adatto per il trasporto aereo (2 pax, 1-2 valigie). - PRESTO LA PRIMA -

Sinossi

Giochi? o la meraviglia di giocare, lasciando correre l'immaginazione, è un incitamento al gioco simbolico, al gioco libero.

Immaginazione e gioco
Dalla prima scena, gli attori burattinai ci invitano a giocare, a lasciarci andare ed entrare con loro in un gioco scenico, in cui gli oggetti a loro disposizione prendono vita e si trasformano per arte della nostra immaginazione.
Con qualche matita, quattro fogli di carta, quattro forme geometriche, quattro guanti e un po' di carta crespa, giochiamo con loro "a far finta che…" Creano personaggi e con questi rappresentano storie sorprendenti e divertenti con pochissime cose, perché non abbiamo bisogno di nient'altro, se facciamo lavorare la fantasia, che è il filo con cui cuciamo tutto il gioco libero.
Il gioco libero -quello che non ha norme né regole, né ha bisogno di obiettivi da superare, né stabilisce competizioni né rivalità con altri giocatori, ma cooperazione e complicità-, nasce spontaneamente quando ci lasciamo portare dall'immaginazione, innata in tutti gli umani, per il puro piacere di giocare, creare e trasformare fantasticamente un mondo effimero, unico e diverso, dal più semplice.


Messa in scena

Sul palco un tavolo di manipolazione tutto in nero, largo 1,60 metri e profondo 50 centimetri, inclinato leggermente per facilitare la visione della superficie. Superficie che cambia colore in ciascuna delle tre parti dello spettacolo, passando dal nero iniziale al rosso per la prima parte, al verde per la seconda e al blu scuro per la terza, chiudendo nuovamente lo spettacolo con l'iniziale nero.
Dietro il tavolo di manipolazione, a 1 metro di distanza da questo, c'è un fondale nero largo 2,50 metri e alto 2 metri. E sopra di esso uno scaffale di 1 metro di larghezza dove sono posizionati i vari oggetti e attrezzi. Quale base è illuminata con una striscia di luce bianca, quando richiesto.

SCHEDA ARTISTICA

Regia: Carles Cañellas
Attori-burattinai: Carles Cañellas e Susanna Rodríguez
Disegno e costruzione di oggetti scenici: Rocamora Teatre
Illuminazione: Carles Cañellas
Costumi: Susanna Rodríguez
Musica: InnoDB

SCHEDA TECNICA

Spettacolo di formato medio con manipolazione di oggetti su tavolo. Interiore o esteriore.
Per bambini dai 2 ai 6 anni e famiglie. Adatto per il trasporto aereo (2 pax, 1-2 valigie).


DURATA: rappresentazione: 45 ' (che possiamo ridurre se ce n’è bisogno) / montaggio 90' / smontaggio: 60'
PUBBLICO: dai 2 anni in su / capacità massima consigliata 250 persone
SPAZIO SCENICO: può rappresentarsi tanto in teatro come all'aperto.In capienze fino a 100 spettatori non abbiamo bisogno di un palco rialzato. Non sono imprescindibili quinte nere, né oscurità totale.
misure: largo: 4m / fondo: 4m / altezza: 3m
misure minime: largo: 3m / fondo: 3m / altezza: 2,5m
esteriore: spazio protetto dal vento.
SUONO: connessione sul palco verso P.A. con prese uscita musica e 2 microfoni wireless (vostri, se possibile).
ILLUMINAZIONE: (al chiuso o scuro)necessari 2 fari 500w (o equivalenti LED) con 2 treppiedi accanto al tavolo.
CORRENTE: presa di 220v sul palco.


Scheda Tecnica GIOCHI? Download Scheda Tecnica dello spettacolo.


DOSSIER

Dossier GIOCHI? Download dossier dello spettacolo


IMMAGINI*

JUGUESrocamorateatre.zip Download ZIP fotografie

*Queste immagini si possono usare liberamente per la promotion di Rocamora Teatre e le sue attività, facendo i necessari riferimenti. Ogni altro uso è strettamente limitato e soggetto alle leggi sul copyright.
GIOCHI?

GIOCHI?

GIOCHI?

GIOCHI?

GIOCHI?

GIOCHI?

GIOCHI?

GIOCHI?

Rocamora Teatre su Internet

Rocamora Teatre su Facebook Rocamora Teatre su Twitter Rocamora Teatre su YouTube Rocamora Teatre su Pinterest

Condividi questa pagina